Priorità

Alla ripresa dei lavori parlamentari, l’Esecutivo chiederà la fiducia delle Camere su cinque punti fondamentali: riforma tributaria, federalismo fiscale, sicurezza, immigrazione, rilancio del Sud e riforma della giustizia. Non dovrebbe esserci alcun riferimento al cosiddetto “processo breve”. Berlusconi ha stabilito che, se il Parlamento respingesse la sua mozione, si andrebbe al voto. E l’ordine costituzionale? Non è tra le priorità del governo.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...